ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Airbus rilancia in Cina con un centro di rifinitura per A330 entro il 2017

Airbus torna a investire in Cina, dove ha aperto il cantiere per la creazione di un centro di rifinitura, dedicato all’aereo a lungo raggio A330

Lettura in corso:

Airbus rilancia in Cina con un centro di rifinitura per A330 entro il 2017

Dimensioni di testo Aa Aa

Airbus torna a investire in Cina, dove ha aperto il cantiere per la creazione di un centro di rifinitura, dedicato all’aereo a lungo raggio A330.

L’impianto, che sarà operativo dall’anno prossimo, sorgerà a Tianjin, a 150 chilometri da Pechino, e riceverà gli esemplari assemblati nello stabilimento francese di Tolosa.

L’amministratore delegato del gruppo afferma che il rallentamento economico in corso non riguardi il settore aeronautico. “Siamo convinti che nei prossimi cinque anni assisteremo a una crescita del 10% l’anno in quello che è già il secondo mercato mondiale per gli aerei passeggeri. E questa è una stima molto prudente”.

A Tianjin, il costruttore europeo possiede già un sito di assemblaggio per il modello a medio raggio A320, che produce 4 aeromobili al mese, sostenendo il giro d’affari di Airbus in Cina.