ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Royal Bank of Scotland: conti in rosso per l'ottavo anno consecutivo

Otto anni consecutivi di bilanci in rosso. È il triste primato della Royal Bank of Scotland che archivia l’esercizio 2015 con una perdita di oltre

Lettura in corso:

Royal Bank of Scotland: conti in rosso per l'ottavo anno consecutivo

Dimensioni di testo Aa Aa

Otto anni consecutivi di bilanci in rosso. È il triste primato della Royal Bank of Scotland che archivia l’esercizio 2015 con una perdita di oltre due miliardi e mezzo di euro. La quarta banca europea per attività nel 2008 fu salvata dal governo britannico che ne rilevò la maggioranza, ma da allora ha sempre chiuso il bilancio in negativo. A pesare sui conti sono stati soprattutto gli oneri di ristrutturazione e i contenziosi legali ancora aperti tra cui quello negli Stati Uniti per i titoli legati ai mutui residenziali.