ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iran: grande affluenza alle urne

In Iran, le lunghe file di elettori hanno spinto le autorità a prolungare a più riprese l’apertura dei seggi. La chiusura, prevista inizialmente per

Lettura in corso:

Iran: grande affluenza alle urne

Dimensioni di testo Aa Aa

In Iran, le lunghe file di elettori hanno spinto le autorità a prolungare a più riprese l’apertura dei seggi. La chiusura, prevista inizialmente per le 18 ora locale, a Teheran è stata rinviata addirittura 5 volte, all’incirca fino a mezzanotte.

Una forte affluenza non favorisce i conservatori della Guida suprema Ali Khamenei.
Se sarà confermato che alle urne sono andati più di 28 milioni di cittadini, sui 55 milioni di aventi diritto, ciò avvantaggerà probabilmente i riformisti del presidente Hassan Rohani e i loro alleati, i moderati di Hashemi Rafsanjani.

Una vittoria del fronte riformista e moderato ribalterebbe gli equilibri dell’attuale parlamento. In gioco c‘è il controllo dei 290 seggi del Majlis e degli 88 membri dell’Assemblea degli Esperti. Quest’ultima avrà il potere di nominare la Guida Suprema, nel caso in cui Khamenei, che ha 76 anni, lasciasse il suo incarico.

I primi risultati parziali si avranno nel corso della giornata di sabato, ma quelli definitivi arriveranno solo dopo giorni.