ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Serbia, rimpatriate salme dei cittadini uccisi in Libia dai raid Usa

Sono arrivate a Belgrado le salme dei due cittadini serbi che erano stati rapiti in Libia e sono rimasti uccisi nei raid americani contro postazioni

Lettura in corso:

Serbia, rimpatriate salme dei cittadini uccisi in Libia dai raid Usa

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono arrivate a Belgrado le salme dei due cittadini serbi che erano stati rapiti in Libia e sono rimasti uccisi nei raid americani contro postazioni del gruppo Stato Islamico. I due, un uomo e una donna che lavoravano per l’ambasciata serba in Libia, erano stati rapiti lo scorso 8 novembre a Sabratha, a Ovest di Tripoli.