ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Global Women's Forum a Dubai, una prima in Medio Oriente

La Direttrice del Fondo Monetario Internazionale Christine Lagarde; l’ex-Commissario europeo ed ex-Ministro degli Esteri italiano Emma Bonino; la

Lettura in corso:

Global Women's Forum a Dubai, una prima in Medio Oriente

Dimensioni di testo Aa Aa

La Direttrice del Fondo Monetario Internazionale Christine Lagarde; l’ex-Commissario europeo ed ex-Ministro degli Esteri italiano Emma Bonino; la principessa Rania di Giordania. Sono soltanto alcune tra le oltre 2.000 personalità presenti a Dubai per il primo Global Women’s Forum che si svolga in un Paese del Medio Oriente.

Jacqueline Franjou, Direttrice Generale del Forum delle Donne:

“Se c‘è qualcosa che questo Forum può proporre, la prima è l’educazione. La seconda è che le donne prendono delle decisioni. Decidono di anticipare, di non avere esitazioni, di essere quel che sono, di condividere questa umanità con gli uomini. Le donne non rappresentano la diversità: sono il cinquanta per cento dell’umanità” dice Franjou.

Oggi il 90% dei Paesi dell’Fmi non ha un sistema legale che permetta alle donne di emanciparsi ed ottenere un ruolo nella società.

“Oggi mi sono goduta ogni attimo perchè sono qui soltanto per fare una nuova esperienza come donna che vive nel mondo contemporaneo” racconta Sharifa Khasrawi. “Credo che sia per me un valore aggiunto riflettere su quale sia la mia meta, come realizzare il mio sogno”.

Il Forum punta a promuovere una rete di contatti per dare sostegno alle donne nel percorso di auto-affermazione in particolare in quelle regioni del mondo in cui i diritti consolidati in Occidente sembrano ancora un miraggio.