ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Strage in Michigan. Uomo uccide almeno 7 persone

Almeno sette persone sono state uccise ed una ferita gravemente. È questo il bilancio di tre sparatorie collegate e avvenute nell’arco di alcune ore

Lettura in corso:

Strage in Michigan. Uomo uccide almeno 7 persone

Dimensioni di testo Aa Aa

Almeno sette persone sono state uccise ed una ferita gravemente. È questo il bilancio di tre sparatorie collegate e avvenute nell’arco di alcune ore a Kalamazoo, in Michigan negli Stati Uniti.

Il presunto responsabile è un uomo di circa 45 anni, poi fermato dalla polizia. Il sospetto è stato arrestato all’una di notte. Era fermo ad un semaforo alla guida della sua auto, in cui sono state trovate delle armi.

“L’uomo ha sparato all’impazzata e a casaccio”, ha detto un assistente dello sceriffo.

Tutto è cominciato quando sono stati sparati diversi colpi d’arma da fuoco contro una donna, nel parcheggio davanti alla sua abitazione. Il sospetto è quindi fuggito a bordo di una grossa auto. Circa quattro ore dopo, due persone – un uomo e suo figlio – sono stati uccisi mentre erano seduti nella loro auto. E ancora, una quindicina di minuti dopo, altre cinque persone, tra cui una
ragazzina di 14 anni, sono state uccise nel parcheggio di un
ristorante.