ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Judo, Grand Prix Dusseldorf: giornata favorevole agli europei

Grand Prix di judo in corso di svolgimento a Düsseldorf, terza giornata: tra gli uomini – 100 Kg, insperato successo in extremis per il 31enne

Lettura in corso:

Judo, Grand Prix Dusseldorf: giornata favorevole agli europei

Dimensioni di testo Aa Aa

Grand Prix di judo in corso di svolgimento a Düsseldorf, terza giornata: tra gli uomini – 100 Kg, insperato successo in extremis per il 31enne tedesco Dimitri Peters, al terzo oro in un Grand Prix, il quale supera con arguzia il cubano José Armenteros, grazie ad una leva al gomito.

Podio per il russo Bisultanov, giustiziere dello svedese Pacek, e l’iraniano Mahjoub, il cui ippon veloce affossa il portoghese Fonseca.

Uomini + 100 Kg: Khammo

Categoria maschile + 100 Kg: vittoria del 21enne ucraino Khammo, oro già lo scorso anno a Zagabria, che sconfigge l’egiziano El Shehaby per ippon.

Completano la lista dei medagliati il sudcoreano Kim, contro il russo Volkov, e l’ungherese Bor, al cospetto del cubano García Mendoza.

Donne – 78 Kg: Tcheuméo

Nella categoria di peso donne – 78 Kg, la francese Tcheuméo si assicura la medaglia d’oro, sconfiggendo la tedesca Malzahn in una sfida dall’elevato tasso tecnico.

Ebbene, la transalpina sul tatami si dimostra superiore, vincendo per waza-ari e conquistando il sesto Grand Prix in carriera.

Terza piazza in graduatoria per la slovena Velensek, che batte per ippon la britannica Powell, e l’olandese Steenhuis, la quale elimina dal podio la connazionale Verkerk.

Elimata l’italiana Assunta Galeone.

Donne + 78 Kg: Altheman

Tra le donne + 78 Kg, ad eccellere è la brasiliana Altheman, che sconfigge in finale la campionessa mondiale in carica, la cinese Yu.

La 27enne torna al successo grazie ad un ippon dopo oltre 30 mesi, quando vinse il Grand Slam di Mosca.

Medaglie di bronzo per le omonime sudcoreane Min-Jeong Kim e JiYoun Kim, che superano rispettivamente la resistenza della cinese Ma Sisi e della giapponese Inamori, ambedue per ippon.

Shock of the day

Sorpresa del giorno è il 25enne svedese Nyman, il quale torna al successo in un Grand Prix dopo 5 anni, guadagnando il metallo prezioso nella categoria -90 kg in finale contro l’ungherese Toth, dopo aver sconfitto in semifinale il favorito campione mondiale in carica, il sudcoreano Gwak.

Photo of the day

Foto della giornata sono infine quella relativa alla tedesca Malzahn, con uno spettacolare ippon contro la britannica Powell in semifinale, seguita da una selezione di autografi da parte di alcuni judoka, tra i quali anche il coreano Gwak, molto richiesto dai sostenitori nonostante la clamorosa sconfitta.