ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libia: riad Usa contro l'Isil, uccisi decine di jihadisti

Caccia statunitensi hanno bombardato un campo di addestramento dell’Isil in Libia. Un obiettivo di “alto valore” secondo fonti di intelligence

Lettura in corso:

Libia: riad Usa contro l'Isil, uccisi decine di jihadisti

Dimensioni di testo Aa Aa

Caccia statunitensi hanno bombardato un campo di addestramento dell’Isil in Libia. Un obiettivo di “alto valore” secondo fonti di intelligence nordamericana.

Il bilancio dell’operazione condotta in piena notte è di almeno 41 morti e 6 feriti secondo le autorità di Sabratha, città costiera situata 70 chilometri a Ovest di Tripoli e a circa 100 chilometri dal confine con la Tunisia.

Nel mirino dell’aviazione di Washington, c’era soprattutto Noureddine Chouchane, il jihadista tunisino che sarebbe dietro i due attentati avvenuti l’anno scorso in Tunisia: quello del marzo scorso contro il museo del Bardo che provocò 22 morti, fra i quali 4 turisti italiani, e quello di giugno, sulla spiaggia di un albergo a Sousse, che costò la vita a 38 persone.