ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Il mefistofelico Bosch


le mag

Il mefistofelico Bosch

Il Museo Noordbrabants a s-Hertogenbosch (Paesi Bassi) ha allestito una delle più importanti mostre dedicate all’arte visionaria di Hieronymus Bosch.

Questo museo regionale ha preso a prestito quasi tutte le maggiori opere di Bosch da istituzioni come l’Accademia di Venezia, il Museo del Prado di Madrid, il Metropolitan Museum di New York. Venti delle 24 note opere di Hieronymus Bosch sono adesso nella cittadina in cui visse tra il 1450 e il 1516.

Illusioni e allucinazioni, creature strane, mefistofeliche, diaboliche sono fra i grandi temi in cui elabora le tematiche della tentazione, del peccato, dell’apocalisse.

L’idea della mostra risale al 2001. La municipalità di s-Hertogenbosch ha voluto onorare il suo artista più famoso celebrando i 5 secoli dalla morte. Della sua vita si sa poco. Visse prevalentemente nella cittadina natale che è a 80 km a sud di Amsterdam.

“Hieronymus Bosch – Visioni di un Genio” resta aaperta fino all’ 8 maggio presso il Museo Noordbrabants a ‘s-Hertogenbosch.

http://www.bosch500.nl/en
http://www.bosch500.nl/en/the-event/2016-exhibition

http://www.hetnoordbrabantsmuseum.nl/english/press-jheronimus-bosch/

La nostra scelta

Prossimo Articolo
Il Piccolo Principe a Sochi

le mag

Il Piccolo Principe a Sochi