ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Marocco, Renard si presenta: "Progetto ambizioso"

Il re d’Africa torna nel luogo a lui piu’ congeniale. Tre mesi dopo il fallimento con il Lille, guidato per appena 14 partite, Hervé Renard è stato

Lettura in corso:

Marocco, Renard si presenta: "Progetto ambizioso"

Dimensioni di testo Aa Aa

Il re d’Africa torna nel luogo a lui piu’ congeniale. Tre mesi dopo il fallimento con il Lille, guidato per appena 14 partite, Hervé Renard è stato ufficialmente presentato come nuovo commissario tecnico della Nazionale marocchina. Il francese prende il posto di Badou Zaki.

“E’ vero che ho avuto molte offerte, d’altra parte è normale quando hai allenato per cosi’ tanti tempo in questo continente – ha spiegato Renard -. Le ho valutate tutte e mi è sembrato, e spero proprio di non sbagliarmi, che il progetto della Federcalcio marocchina sia molto ambizioso. Credo che potremmo, già a medio termine, ottenere dei buoni risultati con questa squadra”.

Renard, che ha firmato con il Marocco un contratto fino al 2018, ha conquistato la Coppa d’Africa con due squadre diverse: con lo Zambia nel 2012 e lo scorso anno con la Costa d’Avorio. L’obiettivo principale della federazione è pero’ la qualificazione ai Mondiali, manifestazione da cui il Marocco manca da 18 anni.