ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Berlinale, '24 weeks' è il solo film tedesco in competizione al festival del cinema

Con il film “24 settimane” Anne Zohra Berrached è l’unica regista tedesca (le sue origini sono algerine) a competere nella selezioni internazionale

Lettura in corso:

Berlinale, '24 weeks' è il solo film tedesco in competizione al festival del cinema

Dimensioni di testo Aa Aa

Con il film “24 settimane” Anne Zohra Berrached è l’unica regista tedesca (le sue origini sono algerine) a competere nella selezioni internazionale del Berlino Film Festilval. Il tema spinoso è quello di una coppia che dopo il sesto mese di gravidanza, scopre che il nascituro è affetto da sibdrome Down.

“Per me è davvero importante avere una protagonista donna che sia convincente per il pubblico perché il tema dell’aborto è difficile da trattare e ci sono persone contrarie all’aborto per principio” spiega la regista.

La protagonista della storia è Astrid, una donna in carriera nel mondo dello spettacolo già madre di una bambina. La pellicola, mediamente accolta con freddezza dalla critica, affronta il dramma della difficile scelta dell’interruzione di gravidanza.

Wolfgang Spindler da Berlino per euronews: “È certamente un peccato per gli amanti del cinema tedesco che ci sia un solo film tedesco in competizione. Ma è anche un peccato che tra tutti i film di una competizione internazionale soltanto due abbiano una regista donna. Sembrerebbe che come per molti altri festival internazionali, anche questo sia un mondo al maschile”.