ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria, intesa a Monaco: "Stop alle armi in una settimana, immediati aiuti umanitari"

Fine delle ostilità in Siria entro una settimana, immediato avvio degli aiuti umanitari. Sono i due punti principali dell’accordo raggiunto a Monaco

Lettura in corso:

Siria, intesa a Monaco: "Stop alle armi in una settimana, immediati aiuti umanitari"

Dimensioni di testo Aa Aa

Fine delle ostilità in Siria entro una settimana, immediato avvio degli aiuti umanitari. Sono i due punti principali dell’accordo raggiunto a Monaco di Baviera dall’International Syria Support Group.

Fino alla fine l’intesa era considerata a rischio per divergenze tra le parti proprio sul cessate il fuoco.

Soddisfatto il segretario generale della Nato, Stoltenberg.

“La crisi dei migranti e dei rifugiati in Europa è alimentata principalmente dalla guerra in Siria, quindi sono benvenuti gli accordi raggiunti stanotte a Monaco. Ora l’importante è attuare le misure rapidamente, e rendere visibile questa intesa, traducendola in azioni sul terreno”.

Dal canto suo, il ministro russo degli Esteri Lavrov sottolinea che l’accordo esclude i gruppi “terroristici”, e conferma che le forze armate russe “continueranno a combattere accanto alle forze governative siriane”.