ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rio Tinto in rosso nel 2015, addio ai "dividendi progressivi"

“Il 2015 è stato un anno difficile, il 2016 sarà anche peggio”. Parola del capo di Rio Tinto, che ha deciso di abbandonare la sua politica dei

Lettura in corso:

Rio Tinto in rosso nel 2015, addio ai "dividendi progressivi"

Dimensioni di testo Aa Aa

“Il 2015 è stato un anno difficile, il 2016 sarà anche peggio”. Parola del capo di Rio Tinto, che ha deciso di abbandonare la sua politica dei “dividendi progressivi”. Traduzione: l’anno prossimo gli investitori nel colosso minerario dovranno accontentarsi della metà, 1,10 dollari ad azione.

La causa: il crollo dei prezzi delle materie prime provocato dai timori per il rallentamento globale, che ha portato a un dimezzamento dei risultati operativi del 2015. La perdita, al netto di svalutazioni legate ai nuovi progetti di estrazione del ferro, è stata di 866 milioni di dollari.