ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Brasile: un Carnevale per esorcizzare Zika

È un Carnevale all’insegna dell’allegria e della consapevolezza in Brasile, uno dei Paesi più colpiti dal virus Zika. A Rio, musicisti e ballerini

Lettura in corso:

Brasile: un Carnevale per esorcizzare Zika

Dimensioni di testo Aa Aa

È un Carnevale all’insegna dell’allegria e della consapevolezza in Brasile, uno dei Paesi più colpiti dal virus Zika.
A Rio, musicisti e ballerini hanno partecipato alla tradizionale competizione nel Sambadrome, dove ogni scuola porta in scena una storia attraverso suoni, coreografie e costumi.

Uno dei gruppi ha descritto l’evoluzione umana, dall’era delle caverne alle attuali tecnologie.

“È una grossa responsibilità, ma è fantastico aprire il Carnevale e partire con il piede giusto” esclama una ballerina. “Questo Carnevale sarà meraviglioso.”

A Olinda, vicino a Recife, dove centinaia di neonati sono affetti da microcefalia, il Carnevale è stato l’occasione per esorcizzare il virus Zika rappresentando il funerale della zanzara che lo trasmette e spiegare come prevenirlo.

“L’abbiamo collegato alla musica e alla cultura – spiega un abitante – per richiamare l’attenzione della gente sulla necessità di tenere le proprie case pulite e di prevenire la dengue e le altre malattie come Chikungunya e Zika.”

Durante il corteo, i militari hanno distribuito volantini che spiegano come eradicare gli insetti responsabili di Zika e di altri virus.