ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

John Varvatos: sulle ceneri del rock

Lettura in corso:

John Varvatos: sulle ceneri del rock

Dimensioni di testo Aa Aa

Che il rock sia morto non è certo il primo a dirlo John Varvatos, ma questa volta l’affermazione, per tanti incontrovertibile, qui diventa una

Che il rock sia morto non è certo il primo a dirlo John Varvatos, ma questa volta l’affermazione, per tanti incontrovertibile, qui diventa una domanda e serve alla presentazione della sua ultima collezione uomo presso i locali che furono del noto club musicale CBGB a Manhattan.

Rock e moda si sono spesso influenzati a vicenda anche senza saperlo.

Lo stilista Varvatos voleva una sfilata dirompente, che potesse suscitare qualcosa di diverso. Ci sarà riuscito? O la provocazione era fine a se stessa?
http://www.thefashionisto.com/john-varvatos-2016-fall-winter-mens-collection
Si nasce incendiari e si muore pompieri e con la moda rock è stato esattamente cosi’. Dal suo nuovo guardaroba escono le giacche sartoriali che allungano le sagome, i maglioni oversize e i jeans diventati chic. Certo oggi il rock, nella moda e non, non è piu’ il fenomeno effervescente di una massa ribelle.

http://www.thefashionisto.com/john-varvatos-2016-fall-winter-mens-collection
Varvatos si è sipirarto al rock anche perchè è il nuovo proprietario di quel locale che è stato il tempio del rock e poi del punk a New York. Sulle ceneri di un’ epoca rinasce sempre qualcos’ altro. O almeno lo si spera.

http://www.vogue.com/13394848/john-varvatos-fall-2016/

http://observer.com/2016/02/john-varvatos-latest-homage-to-rock-n-roll-aims-to-confuse-and-disrupt/