ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania, arrestati tre sospetti dell'Isil: "Volevano attaccare Berlino"

In Germania con il sospetto di preparazione di atti terroristici sono state arrestate tre persone. Due uomini e una donna algerini che avrebbero

Lettura in corso:

Germania, arrestati tre sospetti dell'Isil: "Volevano attaccare Berlino"

Dimensioni di testo Aa Aa

In Germania con il sospetto di preparazione di atti terroristici sono state arrestate tre persone. Due uomini e una donna algerini che avrebbero legami con l’Isil sono stati fermati dalla Polizia in diverse operazioni a Berlino e in due regioni dell’Ovest della Germania. Sequestrati computer, cellulari e documenti ora al setaccio degli inquirenti. Trovati anche oggetti definiti “pericolosi” dalla polizia.

“Sappiamo che uno degli arrestati era già stato in Siria, nella zona del conflitto e che molto probabilmente ha ricevuto un addestramento militare. È un motivo di grande preoccupazione sapere che qualcuno è stato già protagonista di atti violenti”, ha detto il portavoce della polizia di Berlino Stefan Redlich.

Il sospettato principale è stato fermato insieme a sua moglie in un centro per rifugiati ad Attendorn, nell’Ovest della Germania. Era ricercato anche dalle autorità algerine. Il secondo uomo è stato fermato a Berlino. La polizia sarebbe sulle tracce di altri due sospetti, uno nella capitale tedesca e l’altro ad Hannover. Secondo la procura tedesca, il primo attacco avrebbe dovuto colpire il cuore di Berlino, la storica Alexanderplatz.