ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Surf: Kelly Slater ritrova la vittoria dopo due anni

Kelly Slater torna a vincere, dopo due anni di digiuno e lo fa nella stessa competizione che lo vide salire sul gradino più alto del podio per

Lettura in corso:

Surf: Kelly Slater ritrova la vittoria dopo due anni

Dimensioni di testo Aa Aa

Kelly Slater torna a vincere, dopo due anni di digiuno e lo fa nella stessa competizione che lo vide salire sul gradino più alto del podio per l’ultima volta nel 2014: il Volcom Pipe Pro. Il 43enne leggendario surfista, 11 volte Campione del Mondo, ha trionfato battendo in finale i fortissimi Jamie O’Brien, Bruce Irons e Makai McNamara.

“Il momento più bello è stato quando è suonata la sirena finale ed ero al primo posto”, ha spiegato Slater. “E’ stupendo cavalcare queste onde e vincere. Non vincevo da tanto tempo quindi è stato quasi una sorta di sollievo. E’ una di quelle cose che un giorno ripensandoci mi dirò: ‘non ci credo ho vinto con quelle onde!’ “

Si è dovuto accontentare del secondo posto finale il 32enne di North Shore, O’Brien, vincitore del Pipeline Masters 12 anni fa. Ha ottenuto il terzo posto, infine, il giovane statunitense McNamara.