ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

TODO: Add variables

no comment

Il giorno della marmotta

Secondo un’antica tradizione la marmotta può fare le previsioni del tempo. Una marmotta che venga svegliata il 2 febbraio (giorno a metà strada tra solstizio d’inverno e equinozio di primavera) osserverebbe la propria ombra. Se non la vede, per la giornata nuvolosa, si ipotizza una primavera precoce, se invece vede la propria ombra si rifugia subito nella tana per tornare a dormire, dato che si attendono almeno altre 6 settimane di freddo e gelo.

Negli Stati Uniti e in Canada il Giorno della marmotta è una faccenda seria. Nel paesino di Punxsutawney, in Pennsylvania, viene festeggiato dal 1886.

La marmotta metereologica si chiama “Phil” e viene festeggiata con grande partecipazione di pubblico e via webcam.

Ogni 2 febbraio, al sorgere del sole, il sindaco con tutto il consiglio comunale, accompagnati dai maggiorenti della città, rigorosamente in abito da cerimonia e cappello a cilindro nero, si reca presso la tana di Phil, che viene svegliata da un colpo di bastone dal presidente del Comitato della marmotta.

Quest’anno Phil ha previsto l’inizio precoce della primavera.

Altri No Comment