ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Attentato-kamikaze a Kabul durante la visita del ministro tedesco de Maizière

I talebani hanno rivendicato l’attentato realizzato da un kamikaze nei pressi di un compound della polizia a Kabul in cui, secondo un bilancio

Lettura in corso:

Attentato-kamikaze a Kabul durante la visita del ministro tedesco de Maizière

Dimensioni di testo Aa Aa

I talebani hanno rivendicato l’attentato realizzato da un kamikaze nei pressi di un compound della polizia a Kabul in cui, secondo un bilancio ufficiale, almeno venti persone sono morte e altre 25 sono rimaste ferite. Alcune in modo assai grave.

La conferma in una e-mail inviata ai media dal portavoce degli insorti, Zabihullah Mujahid. L’uomo ha sostenuto , esageramdno volutamente che, “quasi 40 agenti di polizia sono morti o sono rimasti feriti nell’attentato realizzato da un residente del distretto di Imam Sahib nella provincia settentrionale di Kunduz”.

L’attacco è avvenuto nel giorno in cui a Kabul si trova anche il ministro dell’Interno tedesco Thomas de Maizière per incontrare il collega afgano e discutere la questione dei rifugiat. Obiettivo trovare una soluzione per limitare gli arrivi di afgani in Germania. Al momento dell’esplosione, de Maizière si trovava nell’ambasciata tedesca a Kabul, molto vicina al luogo dell’attentato.