ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania: lanciano una granata contro un centro di accoglienza per rifugiati

In Germania ignoti hanno gettato una granata all’interno di un centro di accoglienza per rifugiati. Il fatto è avvenuto a Villingen-Schwenningen

Lettura in corso:

Germania: lanciano una granata contro un centro di accoglienza per rifugiati

Dimensioni di testo Aa Aa

In Germania ignoti hanno gettato una granata all’interno di un centro di accoglienza per rifugiati.

Il fatto è avvenuto a Villingen-Schwenningen, vicino a Stoccarda, nel sud-ovest del paese.

Non si registrano vittime, ma nel pieno dell’emergenza profughi e nel momento in cui la politica di accoglienza del governo è sempre più contestata, l’incidente desta l’allarme del ministro della giustizia Heiko Maas:

Il grado di violenza che constatiamo contro i centri per rifugiati è spaventoso, se adesso si mettono a lanciare granate contro i luoghi di accoglienza anche qui da noi… Dobbiamo fare piena luce e i responsabili devono essere puniti, e questo prima che in una delle strutture ci scappi il morto.

La Germania, infatti, non è nuova ad attacchi diretti contro richiedenti asilo. Uno degli ultimi episodi risale al settembre scorso, quando qualcuno ha appiccato il fuoco alla residenza di una famiglia di rifugiati a Heppenheim, sempre nella parte sud-occidentale del paese.