ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

USA: Donald Trump non andrà al dibattito in Tv

Donald Trump non va al dibattito tra candidati alle primarie repubblicane, e ancora una volta crea lo scompiglio: nell’Iowa si vota tra cinque

Lettura in corso:

USA: Donald Trump non andrà al dibattito in Tv

Dimensioni di testo Aa Aa

Donald Trump non va al dibattito tra candidati alle primarie repubblicane, e ancora una volta crea lo scompiglio: nell’Iowa si vota tra cinque giorni, non era mai successo che l’ultimo dibattito si facesse senza il frontrunner.

Dall’agosto scorso Trump è in polemica con Fox, il canale che trasmetterà il dibattito. La rinuncia è stata annunciata dopo che Fox ha indicato le regole della serata, confermando che la moderatrice sarebbe stata Megyn Kelly, giornalista considerata non neutrale da Trump, che le rivolse anche una frase considerata sessista.

“Il punto – ha detto ora Trump – è che quando si tratta di me hanno a che fare con qualcuno che è un po’ diverso. Non possono giocare con me come fanno con tutti gli altri. Quindi lasciamo che facciano il loro dibattito e vedremo quanti lo guarderanno. Fanno un gran colpo con il dibattito. Adesso vediamo quanti lo guarderanno”.

Il principale rivale, Ted Cruz, non rinuncia a confrontarsi con Trump, che secondo gli ultimi sondaggi ha consolidato il proprio vantaggio a livello nazionale ma proprio nell’Iowa farebbe un po’ più fatica:

“Questa è una corsa a due tra Donald e me. Se non vuole partecipare al dibattito con gli altri candidati, allora voglio invitare Donald a un confronto faccia a faccia con me in qualunque momento tra adesso e i caucus dell’Iowa”, ha detto il candidato texano, finendo a sua volta per infliggere un colpo alla legittimità degli altri candidati.

In realtà pochi dubitano del fatto che nel frattempo Trump prepari un altro colpo mediatico, magari proprio in contemporanea con il dibattito tra gli altri candidati.