ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Polemica visita di Akihito a Manila

L’imperatore giapponese Akihito è stato ricevuto a Manila dal presidente delle Filippine, Benigno Aquino nella sua visita ufficiale. L’imperatore

Lettura in corso:

Polemica visita di Akihito a Manila

Dimensioni di testo Aa Aa

L’imperatore giapponese Akihito è stato ricevuto a Manila dal presidente delle Filippine, Benigno Aquino nella sua visita ufficiale.

L’imperatore 82enne è stato accolto al palazzo presidenziale assieme alla moglie, l’imperatrice Michiko.

Akihito è in visita alle Filippine per 5 giorni per celebrare il sessantesimo anniversario delle relazioni diplomatiche. Una visita che però ha scatenato anche polemiche dato che i giapponesi, nel 1945 occuparono in modo violento il Paese.

Il governo di occupazione utilizzava infatti molte donne locali utilizzandole come schiave sessuali per le proprie truppe, come avvenuto anche in altri paesi all’epoca occupati dai giapponesi.

Alcune di quelle donne hanno protestato ricordando le umiliazioni subite e pretendendo il pagamento di danni di guerra: “Forse che i giapponesi non hanno pagato danni alle donne della Corea del sud? Anche noi abbiamo subito violenza e vorrei dirlo all’imperatore”.

Che però l’imperatore abbia voglia di ascoltare queste lamentele è un’altra storia. Per evitare imbarazzi durante il cerimoniale, chi protestava è stato tenuto lontano dalla coppia reale.

Larga parte dell’opinione pubblica critica quello che viene definito il montante nazionalismo giapponese e il rischio di un nuovo militarismo del sol Levante.