ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Obama incontra il candidato Bernie Sanders: "Il presidente è imparziale"

Dopo Ilary Clinton, Obama ha incontrato il candidato per la nomination democratica Bernie Sanders. Un incontro a porte chiuse alla casa Bianca a

Lettura in corso:

Obama incontra il candidato Bernie Sanders: "Il presidente è imparziale"

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo Ilary Clinton, Obama ha incontrato il candidato per la nomination democratica Bernie Sanders. Un incontro a porte chiuse alla casa Bianca a pochi giorni dal primo febbraio quando con il voto nelle primarie in Iowa parte la corsa alla presidenza. L’incontro con Obama è stato definito “costruttivo” dal senatore del Vermont che ha sottolineato la sua neutralità.

“Non credo che siano un public endorsement le parole positive espresse dal presidente per Hillary Clinton in una recente intervista”, ha detto Sanders uscendo dalla Casa Bianca. “Credo che quello che il presidente e il vicepresidente hanno tentato di fare è di essere più imparziali ed equi possibile e mi aspetto che continuerà a farlo”.

Barack Obama in una recente intervista aveva definito l’ex Segretario di stato (2009 -2013) la candidata potenzialmente più efficace come guardiano della sua eredità. L’ex first lady si era detta “veramente commossa” per le parole di Obama.

L’esito delle primarie è tutt’altro che scontato: secondo gli ultimi sondaggi, la Clinton ha il 52% dei consensi tra i votanti democratici su base nazionale, Bernie Sanders la insegue con il 38%. Le primarie si chiudono il 14 giugno con il voto nel District of Columbia, dove si trova la capitale federale Washington.