ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Borse, l'Europa chiude netto recupero dopo l'apertura negativa

I mercati europei chiudono in recupero una seduta che si era aperta all’insegna di forti ribassi. Ancora una volta il faro degli investitori sembra

Lettura in corso:

Borse, l'Europa chiude netto recupero dopo l'apertura negativa

Dimensioni di testo Aa Aa

I mercati europei chiudono in recupero una seduta che si era aperta all’insegna di forti ribassi. Ancora una volta il faro degli investitori sembra essere il petrolio, considerato l’indicatore del rallentamento dell’economia globale.

Sceso sotto i 30 dollari al barile, stamane il prezzo aveva trascinato in profondo rosso Tokyo e Shanghai. Una volta tornato sopra tale soglia psicologica, ecco che i listini hanno ricominciato a salire.

A fine seduta Milano guadagnava un punto e mezzo percentuale, sospinta in modo particolare dal comparto bancario. Unica eccezione: il titolo di Monte dei Paschi, sui cui pesa tuttora la questione dei crediti inesigibili.

Male anche Saipem, impegnata nell’operazione aumento di capitale da 3 miliardi e mezzo di euro sconsigliata da alcune banche d’affari.