ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lo Schiaccianoci secondo Demis Volpi

Lettura in corso:

Lo Schiaccianoci secondo Demis Volpi

Dimensioni di testo Aa Aa

Torna in scena il Royal Ballet of Flanders dopo 16 anni con un toccante e particolare allestimento dello Schiaccianoci. Lo firma il coreografo

Torna in scena il Royal Ballet of Flanders dopo 16 anni con un toccante e particolare allestimento dello Schiaccianoci. Lo firma il coreografo argentino Demis Volpi che ha voluto liberarsi della scene troppo sontuose. L’idea era di ridare al racconto di Hoffmann il senso di una celebrazione privata del natale. Ed anche le musiche di Pëtr Il’ič Čajkovskij sono state adattate alla nuova dimensione.

La reinvenzione coreografica ha un aspetto un po’ oscuro quasi freudiano con la giovane protagonista Clara che diventa donna interpretata da Nancy Osbaldeston.

Cosi’ l’andamento un po’ ibrido dell’insieme della piece ha compreso anche la performance un po’ robotica e un po’ umana del ballerino ventisettenne Laurie McSherry-Gray.

Questo Schiaccianoci ha appena debuttato ad Anversa ma sarà dal 10 febbraio in cartellone a Gand, sempre in Belgio.

https://operaballet.be/en/programme/2015-2016/the-nutcracker