ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Italia-Iran: Rouhani a Roma, lotta al terrorismo e cooperazione economica per 3 mld €

La lotta contro l’Isil sarà più facile da vincere con l’Iran come alleato. Il Presidente del Consiglio italiano, Matteo Renzi, riceve a Roma il

Lettura in corso:

Italia-Iran: Rouhani a Roma, lotta al terrorismo e cooperazione economica per 3 mld €

Dimensioni di testo Aa Aa

La lotta contro l’Isil sarà più facile da vincere con l’Iran come alleato. Il Presidente del Consiglio italiano, Matteo Renzi, riceve a Roma il Presidente della Repubblica islamica, Hassan Rouhani, alla sua prima visita ufficiale in Europa dopo la fine delle sanzioni.

Sul tavolo 7 accordi istituzionali e 10 industriali, ma innanzitutto la questione siriana.

“Se abbiamo raggiunto un accordo sul nucleare, possiamo raggiungere un accordo sulla Siria, dobbiamo raggiungere un accordo sulla Siria – ha detto Renzi – Trovo che sia fondamentale, dunque, che ciascuno di noi s’impegni in questo sforzo di cooperazione”.

“Vogliamo un Afghanistan sicuro, vogliamo l’Iraq e la Siria al sicuro. Vogliamo che il Libano sia stabile e che anche la Libia sia pacificata – ha aggiunto Rouhani – E per tutti questi problemi possiamo avere un dialogo”.

I memorandum di intesa governativi spaziano dall’agricoltura ai trasporti, dalla cantieristica al petrolio. Accordo anche per il recupero di oltre 550 milioni di euro di credito sovrano nei confronti della Banca centrale dell’Iran. L’Italia potrebbe registrare esportazioni aggiuntive pari a quasi 3 miliardi di euro entro il 2018.