ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A "Visa for Music" Carmen París e Nabyla Maan

Lettura in corso:

A "Visa for Music" Carmen París e Nabyla Maan

Dimensioni di testo Aa Aa

“Dos Medinas Blancas” è il risultato della celebrazione di due voci straordinarie, la spagnola Carmen París e Nabyla Maan, marocchina. París, nata a

“Dos Medinas Blancas” è il risultato della celebrazione di due voci straordinarie, la spagnola Carmen París e Nabyla Maan, marocchina. París, nata a Tarragona ma cresciuta a Saragozza, nord di Spagna, è nota per l’interpretazione della tradizionale “Jota”, una variante musicale folklorica di Aragona ma anche per il suo repertorio Jazz e andaluso. La 28 enne Nabyla Maan ha inciso il suo primo disco a 6 anni. Le abbiamo incontrate in occasione del festival “Visa for Music” a Rabat.

L’ensemble è integrato anche dai musicisti emergenti di strumenti ad archi Mahmoud Chouki e Tarik Hilal marocchini, e gli spagnoli Peter Oteo, bassista molto richiesto, e Borja Barrueta considerato un grandissimo batterista iberico.