ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

California: Stato di emergenza a Los Angeles per una fuga di gas, è allarme per la salute

Gli Stati Uniti sono alle prese con la peggiore catastrofe ambientale della loro storia. Il governatore della California, Jerry Brown, ha dichiarato

Lettura in corso:

California: Stato di emergenza a Los Angeles per una fuga di gas, è allarme per la salute

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli Stati Uniti sono alle prese con la peggiore catastrofe ambientale della loro storia. Il governatore della California, Jerry Brown, ha dichiarato lo stato d’emergenza a Porter Ranch, un sobborgo di Los Angeles dove migliaia di residenti hanno già lasciato le proprie abitazioni a causa di una prolungata fuga di gas da un pozzo nel sottosuolo per lo stoccaggio di metano.

“Fin dall’inizio e persino ora le autorità continuano a ripetere che non ci saranno effetti nocivi a lungo termine sulla salute. Abbiamo cercato nel mondo intero studi, documenti scientifici a riprova del fatto che respirare questa sostanza non ha conseguenze nocive ma non ne abbiamo trovati”, dice Matt Pakucko, co-fondatore di “Save Porter Ranch”.

I residenti lamentano eccessiva nausea, irritazione delle vie respiratorie e forti mal di testa. La fuga di gas è cominciata il 23 ottobre da un giacimento esaurito profondo 2400 metri. I tecnici stanno ancora cercando di fermare la fuoriuscita di gas.

“Quando si verifica una dispersione di metano nell’atmosfera ci sono degli effetti. Non possiamo valutare l’entità dell’impatto fino a quando non si bloccherà la perdita e saremo quindi in grado di sapere quanto gas è stato immesso nell’ambiente”, dice il portavoce della Southern California Gas Co, che gestisce il pozzo.

Si stima che circa 50 tonnellate di materiale tossico vengano rilasciate ogni ora nell’atmosfera. Il metano – dicono gli esperti – è un gas serra con un potere 80 volte superiore all’anidride carbonica su una scala di 20 anni e che agisce molto più velocemente.