ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cina, l'influenza che contagia i mercati

Si dice che “quando gli Stati Uniti hanno il raffreddore, al mondo viene l’influenza”. In questa prima puntata del 2016 diamo un’occhiata a ciò che

Lettura in corso:

Cina, l'influenza che contagia i mercati

Dimensioni di testo Aa Aa

Si dice che “quando gli Stati Uniti hanno il raffreddore, al mondo viene l’influenza”. In questa prima puntata del 2016 diamo un’occhiata a ciò che accade al mondo, se è invece la Cina ad ammalarsi.

La crisi dei mercati, ha contagiato le piazze di tutto il mondo, imponendo un inizio d’anno difficile.

Il terremoto finanziario in Cina è arrivato dopo la pubblicazione dei dati sul manifatturiero, tanto negativi da imporre alle autorità l’introduzione di misure di controllo.

Annunciati in settembre, i circuit breakers, sistemi di interruzione dei mercati, sono entrati in funzione nel primo giorno di contrattazioni del nuovo anno. Scopriamo insieme di cosa si tratta e come funzionano.