ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tornano i controlli al confine tra Danimarca e Germania

Anche Copenaghen reintroduce i controlli alla frontiera. Dopo che la Svezia ha deciso di ripristinare le verifiche al confine con la Danimarca

Lettura in corso:

Tornano i controlli al confine tra Danimarca e Germania

Dimensioni di testo Aa Aa

Anche Copenaghen reintroduce i controlli alla frontiera. Dopo che la Svezia ha deciso di ripristinare le verifiche al confine con la Danimarca, quest’ultima fa altrettanto, anche con la Germania. La misura, scattata a mezzogiorno, è temporanea e resterà in vigore fino al 14 gennaio.

La decisione è stata presa per far fronte al flusso di migranti, ha spiegato il premier Lars Loekke Rasmussen.

“Se l’Unione europea non può proteggere i confini esterni – ha detto Rasmussen – vedrete che sempre più Paesi saranno costretti a introdurre controlli interni temporanei. È una cosa che dobbiamo prendere seriamente, perché avrà un impatto negativo sulla prosperità. Sono un grande sostenitore della libertà di movimento. Questo non è affatto un momento felice.”

Intanto la Svezia ha cominciato a verificare i documenti di chi attraversa le sue frontiere via terra o via mare. Un passo che mette in difficoltà le relazioni con la Danimarca, con cui negli anni Novanta progettava una grande area commerciale comune, esempio importante di integrazione economica.

Fonti del governo tedesco affermano che lo spirito di Schengen è in pericolo e chiedono una soluzione comune europea.