ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Afghanistan. Commando attacca consolato India a Mazar-i-Sharif

L’India nel mirino degli estremisti in Afghanistan. Un gruppo armato ha attaccato il consolato indiano a Mazar-i-Sharif, nel Nord dell’Afghanistan

Lettura in corso:

Afghanistan. Commando attacca consolato India a Mazar-i-Sharif

Dimensioni di testo Aa Aa

L’India nel mirino degli estremisti in Afghanistan. Un gruppo armato ha attaccato il consolato indiano a Mazar-i-Sharif, nel Nord dell’Afghanistan.

Secondo le informazioni confermate dal console d’India il commando non è riuscito a fare irruzione nei locali dell’edificio grazie all’intervento delle forze di sicurezza e successivamente dell’esercito. Il personale del consolato è al sicuro. Due civili sarebbero rimasti feriti durante l’assalto.

Mazar-i-Sharif è il capoluogo della provincia di Balkh. L’assalto, che al momento non ha avuto rivendicazioni, è avvenuto all’indomani di un’offensiva contro una base aerea del Nord dell’India.

L’Afghanista accusa il Pakistan di appoggiare la ribellione taleban che tuttavia non ha rivendicato l’azione. Le autorità di Kabul hanno fatto un parallelo con un attacco simile avvenuto a Herat nel 2014.

Secondo le forze di polizia, il commando di Mazar-i-Sharif aveva preso posizione in un edificio vicino al consolato.