ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Italia, emergenza smog: attesa manovra nazionale coordinata

Blocco totale del traffico per tre giorni a Milano e per due giorni targhe alterne a Roma. Prosegue l’iter del provvedimento che interessa da giorni

Lettura in corso:

Italia, emergenza smog: attesa manovra nazionale coordinata

Dimensioni di testo Aa Aa

Blocco totale del traffico per tre giorni a Milano e per due giorni targhe alterne a Roma. Prosegue l’iter del provvedimento che interessa da giorni la maggior parte delle città italiane per contrastare l’aumento dello smog. Nel capoluogo lombardo sono oltre 200 le pattuglie, con circa 400 agenti impegnati a far rispettare il divieto in vigore dalle 10 alle 16. Ma, nonostante il rispetto delle regole, si respira un po’ di scetticismo.

“Sí, magari puo servire a qualcosa – dice una donna -. Stiamo respirando polveri sottili, ma che sono pesanti”.

“In parte per lo smog, sí – spiega un ragazzo alla guida della sua auto -. Peró per la gente che deve andare al lavoro e non sa come fare anche a livello economico, non lo trovo giusto”.

A Roma lunedí circolano le targhe dispari e martedí le pari per nove ore al giorno. Per far fronte al ripetuto superamento dei livelli di Pm10 è stato disposto anche il potenziamento del trasporto pubblico.

Il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti ha convocato per mercoledí 30 dicembre sindaci e governatori delle Regioni per discutere dei possibili interventi da adottare nelle città e dare una risposta coordinata all’emergenza.