ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

In Francia vigilanza antiterrorismo rinforzata per Natale

Vigilanza, se possibile, ancor più rinforzata a Parigi e in tutta la Francia per proteggere chiese e luoghi di culto in occasione del Natale. Le

Lettura in corso:

In Francia vigilanza antiterrorismo rinforzata per Natale

Dimensioni di testo Aa Aa

Vigilanza, se possibile, ancor più rinforzata a Parigi e in tutta la Francia per proteggere chiese e luoghi di culto in occasione del Natale.

Le chiese sono nel mirino del terrorismo jihadista, ce n‘è la prova almeno dall’aprile scorso, quando è stato sgominato un piano che prevedeva attacchi contro siti cattolici dell’Ile de France, la regione della capitale.

Il ministro dell’interno Bernard Cazeneuve spiega:

Nel nostro paese ci sono poco meno di 300mila poliziotti e gendarmi. Abbiamo 77mila scuole e e migliaia di luoghi di culto da sorvegliare. Dunque la sicurezza sarà garantita dalla circolazione delle pattuglie e da misure cautelative prese dalle stesse istituzioni religiose. Faremo di tutto per garantire la sicurezza.

Fra le misure preconizzate, i controlli all’ingresso delle chiese, segnalando eventuali comportamenti sospetti. Il tutto fatto con estrema cautela, per non turbare i fedeli che vedono nel Natale un’occasione di speranza.