ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia: Putin pronto a collaborare con l'Europa

Il presidente russo Putin apre all’Europa. Con toni concilianti, il leader del Cremlino, in un documentario andato in onda sulla tv russa dichiara

Lettura in corso:

Russia: Putin pronto a collaborare con l'Europa

Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente russo Putin apre all’Europa. Con toni concilianti, il leader del Cremlino, in un documentario andato in onda sulla tv russa dichiara che il suo paese è pronto a collaborare ad ampio spettro con l’Unione Europea. Una presa di posizione che arriva mentre stanno per essere rinnovate le sanzioni economiche contro la Russia:

“Mi sembra – ha detto il presidente russo – che i paesi europei – forse mi sbaglio e nel caso aspetto dei chiarimenti – possano essere interessati a un maggior coinvolgimento della Russia nell’economia, nella politica, nella lotta contro il terrorismo e la criminalità organizzata e nella soluzione di questioni legate all’ambiente. In questo caso noi siamo pronti a collaborare”.

Dopo il rinvio causato dalle resistenze italiane, venerdì scorso gli ambasciatori dei 28 hanno concordato l’applicazione delle restrizioni economiche contro Mosca che saranno approvate ufficialmente nella giornata di oggi.

Le sanzioni, in vigore per altri sei mesi, fino al 31 luglio 2016, puntano a imporre alla Russia il rispetto degli accordi di Minsk per il conflitto in Ucraina.