ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tensioni Russia-Ucraina, Kyev sospende il pagamento di un debito

L’Ucraina sospende i pagamenti a favore della Russia di una tranche di un debito contratto dall’ex presidente Yanukovich. Le risorse economiche erano

Lettura in corso:

Tensioni Russia-Ucraina, Kyev sospende il pagamento di un debito

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Ucraina sospende i pagamenti a favore della Russia di una tranche di un debito contratto dall’ex presidente Yanukovich.

Le risorse economiche erano state messe a disposizione di Kyev dopo la rinuncia dell’Ucraina a sottoscrivere l’accordo di Associazione con l’Unione europea.

“A partire da oggi il pagamento di questi debiti a favore della Russia è sospeso fino all’accettazione della nostra proposta di ristrutturazione o fino all’adozione di una decisione da parte della Corte”.

La disputa si inquadra in un più ampio clima di tensione tra Russia e Ucraina. Nei giorni scorsi il presidente russo Putin ha annunciato la sospensione, a partire dal 1 gennaio prossimo, dell’accordo di libero commercio tra i due paesi.

A sua volta l’Ucraina ha disposto un blocco commerciale nei confronti della Russia dopo l’annessione della penisola di Crimea, al termine di un referendum autogestito.