ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Piattaforma in fiamme nel Caspio: ripescati altri cadaveri

Sempre più esigue le speranze di trovare dei sopravvissuti. La compagnia azera che gestiva l'impianto: "Fiamme non ancora domate. Le ricerche proseguono"

Lettura in corso:

Piattaforma in fiamme nel Caspio: ripescati altri cadaveri

Dimensioni di testo Aa Aa

Salgono ad almeno 7 le vittime ripescate in seguito all’incendio scoppiato venerdì su una piattaforma petrolifera della compagnia azera Socar, nel Mar Caspio. Una trentina le persone tratte in salvo, mentre sono ormai prossime allo zero le speranze di ritrovare in vita le oltre 20 che ancora mancano all’appello. I vertici della compagnia statale che gestisce la piattaforma parlavano lunedì mattina di incendio ancora non domato e di ricerche in corso.