ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Attentato San Bernardino: legame con Isis non è provato secondo inquirenti

La coppia di attentatori di San Bernardino era approdata da tempo a posizioni ultra-radicali. A dirlo sono i responsabili delle indagini sulla strage

Lettura in corso:

Attentato San Bernardino: legame con Isis non è provato secondo inquirenti

Dimensioni di testo Aa Aa

La coppia di attentatori di San Bernardino era approdata da tempo a posizioni ultra-radicali. A dirlo sono i responsabili delle indagini sulla strage che il 2 dicembre ha fatto 14 morti e 20 feriti nella città nel Sud della California. David Bowdich, responsabile Fbi per le indagini:

“Sappiamo che entrambi i soggetti avevano frequentato poligoni di tiro e avevano partecipato ad esercitazioni a San Bernardino o nell’area di Los Angeles. Una di queste esercitazioni è avvenuta pochi giorni prima dell’attentato” ha detto in una conferenza stampa dedicata agli aggiornamenti sull’inchiesta.

Nell’appartamento della coppia di attentatori sono stati raccolti numerosi elementi probatori, in particolare materiale necessario alla costruzione di bombe artigianali.

Gli inquirenti restano comunque prudenti: come il Presidente Barack Obama aveva già detto ieri nel discorso alla Nazione, non esiste ancora prova che l’attentato sia direttamente collegato a un’organizzazione criminale internazionale come il gruppo Stato Islamico.