ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia, regionali : domenica il primo turno. Il FN di Marine Le Pen verso trionfo

All’ombra di misure di sicurezza eccezionali, si tiene in Francia, questa domenica, il primo turno delle elezioni regionali. È l’ultimo test di

Lettura in corso:

Francia, regionali : domenica il primo turno. Il FN di Marine Le Pen verso trionfo

Dimensioni di testo Aa Aa

All’ombra di misure di sicurezza eccezionali, si tiene in Francia, questa domenica, il primo turno delle elezioni regionali.

È l’ultimo test di rilievo nazionale prima delle presidenziali del 2017 e stando ai sondaggi, il Fronte Nazionale di Marine Le Pen è in testa per il primo turno in sei regioni su 12.

Gli attacchi terroristici del 13 novembre hanno giocato a favore del discorso politico portato avanti dall’estrema destra francese.

Dominique Moisi, politologo:

“Gli attacchi terroristici di Parigi hanno aumentato la popolarità personale del presidente francese ma non sembra che il partito socialista ne abbia goduto”.

Il Fn è in testa nella regione del Nord-Pas-de- Calais (44%), ex area mineraria molto colpita dalla crisi, un tempo roccaforte della gauche, dove si candida la Le Pen e al Sud, nella regione della Provenza, dove ora si candida la nipote Marion.

Sul piano nazionale, i sondaggi danno il Fn tra il 27 e il 30%, dopo il centrodestra di Sarkozy (35%) e davanti ai socialisti.

Nell’unico comizio cui ha partecipato, il premier socialista, Manuel Valls, ha invitato i francesi a andare a votare, mentre il Ps spera di recuperare punti percentuali negli ultimi giorni di questa campagna accorciata dagli attentati.
I socialisti, che governano oggi nella maggioranza delle Regioni, decideranno in una riunione di domenica notte, come votare al ballottaggio, in base agli esiti del primo turno.

La destra dei Repubblicani spera molto da queste elezioni. Nicolas Sarkozy si augura che le regionali siano un volano per le presidenziali del 2017.