ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La torre di guardia del clima

Lettura in corso:

La torre di guardia del clima

Dimensioni di testo Aa Aa

La foresta amazzonica ha un impatto straordinario sul pianeta, produce circa la metà di tutto l’ossigeno atmosferico. Adesso un traliccio alto 325

La foresta amazzonica ha un impatto straordinario sul pianeta, produce circa la metà di tutto l’ossigeno atmosferico. Adesso un traliccio alto 325 metri è stato eretto nel cuore della foresta – tra giaguari, serpenti e alberi giganti – per monitorare i cambiamenti chimici dell’aria e per accendere nuove luci sul cambiamento climatico globale. L’Amazon Tall Tower Observatory (ATTO) è un progetto congiunto tra Istituto Nazionale del Brasile per la Ricerca in Amazzonia e l’Istituto tedesco Max Planck.

JURGEN KESSELMEIER, coordinatore del progetto ATTO: “ La torre individua principalmente i gas a effetto serra come il CO2, il metano, il protossido di azoto che surriscaldano l’atmosfera, gas che vengono scambiati sulle superfici, al suolo. Dovremmo saperne di piu’ sulle quantità di questi gas prodotti dalla foresta per capire anche come funzionano questi scambi”.

Tutti i dati raccolti dalla torre, che dovrebbe essere operativa per 30 anni, serviranno a formulare modelli matematici per prevedere le evoluzioni climatiche che potrebbero influenzare le decisioni dei governi sulle politiche ambientali. La torre sarà in piena efficienza all’inizio del 2017.

ANTONIO MANZI, coordinatore del progetto ATTO: “In due o 3 decenni bisognerà monitorare gli effetti dei cambiamenti climatici come la concentrazione dell’anidride carbonica nell’atmosfera che continuerà ad aumentare, la temperatura del pianeta che è cresciuta anche qui, in Amazzonia”

Lanciata come progetto nel 2009 al costo di 8.4 milioni di euro la torre ATTO è una cooperazione tra Germania e Brasile.

http://www.mpic.de/en/research/collaborative-projects/atto.html
http://www.independent.co.uk/news/world/americas/the-amazon-tower-that-gives-scientists-the-big-picture-of-the-rainforest-10255811.html