ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Clima, sgambetto a Obama: stop del Congresso al taglio delle emissioni di gas serra

Il Congresso ha fatto lo sgambetto a Barack Obama, proprio nei giorni del vertrice sul clima. La maggioranza repubblicana ha approvato due

Lettura in corso:

Clima, sgambetto a Obama: stop del Congresso al taglio delle emissioni di gas serra

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Congresso ha fatto lo sgambetto a Barack Obama, proprio nei giorni del vertrice sul clima. La maggioranza repubblicana ha approvato due risoluzioni che bloccano il piano nazionale elaborato dal presidente per il taglio delle emissioni di gas serra. La prima puntava a ridurle del 32% entro il 2030, la seconda a regolamentare il livello di emissioni di Co2 delle centrali elettriche in costruzione.

“Se si guarda alle proposte fatte dall’Agenzia per la protezione ambientale di Barack Obama – afferma il repubblicano Steve Scalise – si vede che i 29 miliardi l’anno di costi stimati, ricadranno sulle famiglie della classe media e sulle famiglie a basso reddito”.

Nonostante il colpo basso ricevuto in patria, Obama ha ribadito il proprio impegno di fronte ai leader dei paesi riuniti a Parigi, “un imperativo economico e di sicurezza” ha detto, altrimenti sarà necessario investire sempre più risorse economiche e militari per adattarvisi.