ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Crashed Ice: in Canada vincono Cameron Naasz e Myriam Trepanier

Si è aperta a Quebec city, in Canada la stagione del Crashed Ice. Su una pista ghiacciata larga pochi metri, con curve e dossi, si sfidano quattro

Lettura in corso:

Crashed Ice: in Canada vincono Cameron Naasz e Myriam Trepanier

Dimensioni di testo Aa Aa

Si è aperta a Quebec city, in Canada la stagione del Crashed Ice.
Su una pista ghiacciata larga pochi metri, con curve e dossi, si sfidano quattro pattinatori alla volta, lanciati a cinquanta chilometri orari.

Anche per il campionato del Mondo 2015/2016 si profila una lotta a tre. La prima vittoria è andata infatti allo statunitese Cameron Naasz, che lo scorso anno, in classifica generale, ha concluso al secondo posto. Alle sue spalle i due atleti di casa: Dean Moriarity e Scott Croxall, detentore del titolo mondiale.

Al via anche il campionato del Mondo femminile con le canadesi che hanno fatto razzia di medaglie. Oro a Myriam Trepanier, argento per Maxie Plante e bronzo per Elaine Topolnisky.

Prossima tappa a gennaio a Monaco di Baviera, in Germania.