ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Uganda: il Pontefice visita il Santuario cattolico di Namugongo, luogo del martirio

Papa Francesco rende omaggio ai martiri dell’Uganda. Nel secondo giorno di visita nel Paese, il Pontefice ha fatto tappa al Santuario di Namugongo

Lettura in corso:

Uganda: il Pontefice visita il Santuario cattolico di Namugongo, luogo del martirio

Dimensioni di testo Aa Aa

Papa Francesco rende omaggio ai martiri dell’Uganda. Nel secondo giorno di visita nel Paese, il Pontefice ha fatto tappa al Santuario di Namugongo che si trova a 13 chilometri dalla capitale Kampala. Prima una sosta al memoriale anglicano, poi la messa al Santuario cattolico.

Namugongo rappresenta uno dei due luoghi del martirio: 22 cattolici e 12 anglicani – in maggioranza giovani – vennero arsi vivi nel 1886 per volontà del re Mwanga, colpevoli di non aver voluto rinnegare la fede.

A essere celebrato è il 50esimo anniversario della canonizzazione dei 22 martiri che, sia cattolici che anglicani, “sono autentici eroi nazionali”, ha detto il Papa.

Il santuario rappresenta il cuore della Chiesa ugandese ed è stato visitato anche da Paolo VI nel 1969 e da Giovanni Paolo II nel 1993. In Uganda su 36 milioni di abitanti ci sono circa 17 milioni di cattolici che rappresentano circa il 47% della popolazione.

L’Uganda è la seconda tappa del viaggio pastorale in Africa, domenica Papa Francesco lascerà il Paese alla volta della Repubblica Centrafricana.