ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

"Suffragette": la lotta e il sacrificio delle donne britanniche per il diritto di voto

Lettura in corso:

"Suffragette": la lotta e il sacrificio delle donne britanniche per il diritto di voto

Dimensioni di testo Aa Aa

Il film che vi presentiamo questa settimana è “Suffragette” di Sarah Gavron. Elza Goncalves, euronews: “Nella lotta per il diritto di voto alle donne

Il film che vi presentiamo questa settimana è “Suffragette” di Sarah Gavron.

Elza Goncalves, euronews: “Nella lotta per il diritto di voto alle donne nel Regno Unito, un gruppo di operaie subì la brutalità delle autorità e il disprezzo di una parte della società. La regista britannica Sarah Gavron ci racconta la storia di queste eroine poco conosciute”.

“Suffragette” ci fa rivivere una pagina di storia quasi dimenticata, la lotta femminista all’inizio del ventesimo secolo nel Regno Unito. La lavandaia Maud (Carey Mulligan) è una delle protagoniste delle campagne pacifiche per il diritto di voto, che di fronte alla riluttanza del governo a modificare la legge e all’indifferenza della stampa, passarono ad azioni più violente.

Chiedevano non soltanto il voto, ma parità con gli uomini a tutti i livelli, sul piano giuridico, sociale, ad esempio con l’accesso a professioni riservate agli uomini, e lo stesso trattamento salariale.

Elza Goncalves, euronews: “Il film mostra il contesto sociale che contraddistingue l’epoca delle suffragette. Nel Regno Unito, all’inizio del secolo, gli uomini avevano totale autorità sui figli e potevano toglierli alle madri”.

Per Sarah Gavron il film oltrepassa il contesto storico per sottolineare come le disuguaglianze esistano ancora oggi. I titoli finali denunciano il fatto che in Arabia Saudita il suffragio femminile non esista ancora e ricordano che in Svizzera è stato adottato soltanto nel 1971.

Nel cast anche Meryl Streep nel ruolo di Emmeline Goulden Pankhurst, la leader del movimento suffragista britannico.

Elza Goncalves, euronews: “Girato con uno stile classico, interpretato da grandi attrici come Carey Mulligan e Meryl Streep, il film dipinge tutte le tensioni e la violenza di questo periodo rilevante della storia del ventesimo secolo. Spero che vi piaccia, a presto”.