ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La bandiera francese è più amata che mai

François Hollande invita i francesi ad esporre la bandiera nazionale alle proprie finestre questo venerdì, in occasione dell’omaggio alle vittime

Lettura in corso:

La bandiera francese è più amata che mai

Dimensioni di testo Aa Aa

François Hollande invita i francesi ad esporre la bandiera nazionale alle proprie finestre questo venerdì, in occasione dell’omaggio alle vittime degli attentati di Parigi.
In molti vogliono seguire il suggerimento e, in un’atmosfera di risvegliato patriottismo, si affrettano a comprare il vessillo tricolore.
I fabbricanti faticano a star dietro agli ordini.

“Riceviamo richieste continuamente” riferisce Carine Quoniam. “Dobbiamo rispondere a diverse chiamate al minuto e nel frattempo continuare la produzione e accogliere i clienti. Dobbiamo fare tutto ed essere multitasking. È un po’ stancante, soprattutto perché siamo rimasti svegli tutta la notte per fare le bandiere e abbiamo dormito solo un’ora.”

Molti anche gli ordini dall’estero, in particolare dal Regno Unito e dagli Stati Uniti.
I commercianti non possono che esserne contenti, anche se spesso le bandiere in vendita per le strade di Parigi sono prodotte in Asia.

“Sono venuto qui” racconta un cliente, Bruno Casalz “a cercare una bandiera per poterla esporre, un concetto che è tornato di moda, purtroppo a causa del terrorismo, che ci costringe a serrare i ranghi e ad affermare la nostra nazionalità e il nostro orgoglio.”

Anche i negozianti partecipano all’ondata di patriottismo e non sono perché le vendite del simbolo nazionale solo un buon affare.

“Io esporrò la bandiera da stasera – dichiara Sebastien, esercente – e penso che bisognerebbe tenerla sempre. È importante sentirsi francesi.”