ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rio 2016: campi e strutture promossi a pieni voti

Con le Olimpiadi di Rio sempre più vicine, per gli organizzatori è arrivato il momento di testare le strutture che saranno utilizzate dagli atleti

Lettura in corso:

Rio 2016: campi e strutture promossi a pieni voti

Dimensioni di testo Aa Aa

Con le Olimpiadi di Rio sempre più vicine, per gli organizzatori è arrivato il momento di testare le strutture che saranno utilizzate dagli atleti. Prime verifiche per i campi da hockey su prato, che in questi giorni saranno testati da 150 giocatori di sette delle migliori nazionali.

“Il campo è davvero spettacolare, l’erba è perfetta e consente di giocare al meglio – è il parere di Adrian Henriquez, portiere del Cile -. Questo campo è tra i migliori al mondo, l’ideale per i Giochi olimpici”.

Già testati anche i campi che ospiteranno le gare di badminton. Atleti pienamente soddisfatti anche in questo caso e lavoro degli organizzatori promosso a pieni voti. “E’ tutto molto buono – è il giudizio della canadese Alexandra Bruce -. Il gioco non è molto veloce, ma campi e visibilità sono perfetti”.