ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fifa, commissione etica: "Radiazione per Platini"

Allontanamento a vita dal mondo del calcio. E’ la sanzione che la commissione etica della Fifa avrebbe intenzione di chiedere per Michel Platini

Lettura in corso:

Fifa, commissione etica: "Radiazione per Platini"

Dimensioni di testo Aa Aa

Allontanamento a vita dal mondo del calcio. E’ la sanzione che la commissione etica della Fifa avrebbe intenzione di chiedere per Michel Platini, attualmente sospeso fino al 6 gennaio. Ad anticiparlo sono stati i legali del presidente della Uefa, che già a maggio aveva criticato apertamente l’operato della commissione.

“Sinceramente mi sento insultato – aveva detto Platini -. Per me che ho sempre amato la Fifa e ne ho ammirato la storia, tutto questo è un insulto. Sono disgustato e stufo di questa situazione. Quando è troppo, è troppo”.

Lunedì il capo della commissione, Hans Joackim Eckert, aveva confermato che Platini sarà sottoposto a giudizio entro la fine di dicembre. Stessa sorte per il presidente della Fifa Sepp Blatter, che solo qualche giorno fa aveva difeso a spada tratta il numero uno della Uefa.

“Platini è una persona onesta – le parole di Blatter -. Spero che dopo la fine della sospensione venga eletto presidente della Fifa”.

I due sono finiti nel mirino della commissione etica per il pagamento di due milioni di dollari effettuato nel 2011 dalla Fifa all’ex calciatore francese per delle consulenze fornite alla federazione internazionale tra il 1999 e il 2002.