ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: 141 bombardamenti in 48 ore, Mosca colpisce oltre 450 obiettivi

Iraq sospende voli da Baghdad alla regione autonoma del Kurdistan

Lettura in corso:

Siria: 141 bombardamenti in 48 ore, Mosca colpisce oltre 450 obiettivi

Dimensioni di testo Aa Aa

141 bombardamenti nelle ultime 48 ore in Siria. L’aviazione russa ha colpito oltre 450 infrastrutture dei fondametalisti, permettendo alle truppe governative siriane – secondo quanto riferisce l’Osservatorio nazionale per i diritti umani – di riprendere il controllo di Mhin, cittadina a maggioranza cristiana vicino Homs.

Per il quotidiano israeliano Jerusalem Post, inoltre, Mosca avrebbe anche inviato truppe di terra a sostegno di Bashar al Assad, ma la notizia non viene confermata dal Cremlino.

Durante i raid aerei degli ultimi cinque giorni, sono state distrutte oltre 1000 autocisterne, sostiene il ministero della difesa russo. Colpiti anche un deposito di petrolio e una raffineria nei pressi di Raqqa.

Per il pericolo rappresentato dai missili da crociera russi lanciati dal Mar Caspio, l’Iraq ha sospeso i voli da Baghdad alla regione autonoma del Kurdistan.