ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Turchia, arrestati ad Ankara tre sospetti militanti dell'Isil. Tra loro ci sarebbe uno degli attentatori di Parigi

Arrestati in Turchia tre sospetti militanti dell’Isil, lo hanno affermato le autorità di Ankara, annunciando che tra loro ci sarebbe anche un belga

Lettura in corso:

Turchia, arrestati ad Ankara tre sospetti militanti dell'Isil. Tra loro ci sarebbe uno degli attentatori di Parigi

Dimensioni di testo Aa Aa

Arrestati in Turchia tre sospetti militanti dell’Isil, lo hanno affermato le autorità di Ankara, annunciando che tra loro ci sarebbe anche un belga di 26 anni, di origine marocchina, che potrebbe essere implicato negli attacchi di Parigi. Ahmet Dahmani ed è sospettato di aver fatto un sopralluogo nelle zone di Parigi dove si sono verificati gli attacchi. Secondo un’agenzia di stampa turca si tratta di due siriani e un belga fermati nei pressi di Antalya con l’accusa di “favoreggiamento” nei confronti dell’Isil.

Intanto proseguono le inchieste a Parigi sulle modalità degli attentati di una settimana fa. Abdelhamid Abaoud, morto nel bitz di Sant Denis e considerato la mente delle operazioni, avrebbe anche fatto parte del commando che ha sparato davanti ai tre bar parigini. Le sue impronte sarebbero state rilevate su un kalachnikov ritrovato nell’auto dei terroristi.