ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

"Beaujolais nouveau", il vinello francese che ha conquistato il mondo

La paura e il cordoglio si uniscono alla voglia di celebrare le tradizioni. In tanti a Parigi hanno festeggiato l’arrivo del “Beaujolais nouveau”

Lettura in corso:

"Beaujolais nouveau", il vinello francese che ha conquistato il mondo

Dimensioni di testo Aa Aa

La paura e il cordoglio si uniscono alla voglia di celebrare le tradizioni. In tanti a Parigi hanno festeggiato l’arrivo del “Beaujolais nouveau”, vino novello rosso francese prodotto nel Beaujolais, nei pressi di Lione.

L’imponente campagna di marketing che accompagna l’apertura del Beaujolais nouveau ha reso questo appuntamento caro anche agli estimatori oltre i confini francesi.

A partire dalla mezzanotte del terzo giovedì di novembre di ogni anno si stappano le bottiglie in un clima di festa.

E i giapponesi si confermano il popolo più ghiotto, superando di molto la domanda a stelle e strisce con oltre 13 milioni di bottiglie importate l’anno scorso su un totale di 32 milioni di bottiglie commercializzate.

In un hotel di Tokyo, ad esempio, da dieci anni si stappano le bottiglie in un caldo bagno al sapore di Beaujolais nouveau.