ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Verso un telescopio virtuale grande quanto la Terra

Lettura in corso:

Verso un telescopio virtuale grande quanto la Terra

Dimensioni di testo Aa Aa

Un telescopio virtuale grande quanto la Terra potrebbe presto diventare realtà. Al progetto partecipa il radiotelescopio ALMA, che è al momento il

Un telescopio virtuale grande quanto la Terra potrebbe presto diventare realtà. Al progetto partecipa il radiotelescopio ALMA, che è al momento il più potente al mondo.

L’idea è di combinare le osservazioni effettuate da ALMA, nel desetro cileno di Atacama, con quelle di radiotelescopi situati in altri continenti.

Dal momento che, maggiore è la dimensione dello strumento, anche solo virtuale, maggiore sarà l’ingrandimento ottenuto, questa tecnica dovrebbe permettere di osservare oggetti di appena 10 centimentri sulla superfice della luna.

Lars-Ake Nyman, responsabile operazioni ALMA: “E’ fantastico che tutti questi Paesi lavorino insieme allo stesso progetto. Un tale telescopio avrebbe dimensioni virtuali vicine a quelle del pianeta Terra, con un altissimo grado di risoluzione. Si potranno studiare oggetti lontani nel minimo dettaglio, e anche fenomeni più vicini, come il buco nero al centro della Via Lattea: potremmo avvicinarci alla soluzione di questi fenomeni, con osservazioni così dettagliate”.

Il progetto internazionale Event Horizon Telescope punta a fare di ALMA il cuore di una rete mondiale di radiotelescopi che lavorano nelle lunghezze d’onda millimetriche. Il successo degli esperimenti condotti nell’ultimo anno ha aperto nuove e incoraggianti prospettive per gli astronomi.

Nyman: “Gli astronomi possono scrivere proposte di osservazione che saranno poi trattate e che potranno successivamente essere approvate”.

In un test realizzato all’inizio di agosto, ALMA è stato collegato con il National Radio Astronomy Observatory di Charlottsville, in Virginia. Con questo strumento virtuale, gli astronomi hanno osservato una quasar conosciuta come 3C 454.3, una delle maggiori emittenti di onde radio nel cielo.